By Andrea Capra, Fabrizio Conca, Giuseppe Lozza, Aglae Pizzone, Giuseppe Zanetto

Qual period il volto che i Greci davano alle Muse? Che cosa si intendeva in line with ispirazione poetica? Perché l. a. religione greca non aveva testi sacri? Che cos’era l. a. libertà in line with l. a. democrazia antica? E soprattutto che senso ha, oggi, parlare ancora della civiltà greca? Nella maggior parte degli Atenei italiani l’insegnamento di Civiltà greca affianca ormai los angeles cattedra di Letteratura greca, con l’intento di rendere più accessibile un settore del sapere l. a. cui conoscenza, almeno nelle sue linee portanti, è ritenuta imprescindibile nella formazione di un operatore culturale. Lo scopo di questa Introduzione alla civiltà greca è quello di fornire elementi di conoscenza del mondo greco anche a chi è completamente digiuno di studi classici.
Al lettore viene fornita una chiave di lettura consistent with capire le ideologie, le trasformazioni culturali, le manifestazioni letterarie, politiche e religiose della grecità classica, partendo dallo sguardo che i Greci avevano su sé stessi.
I testi antichi vengono percorsi in modo trasversale, con un’esposizione priva di tecnicismi, l. a. cui «facilità», frutto di un’attenta selezione delle fonti, si rivolge a qualsiasi lettore, non necessariamente studente, interessato alla cultura greca.

Show description

Read or Download Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca PDF

Best italian_1 books

Download PDF by Elémire Zolla: Le tre vie

Più di ogni altra civiltà l'India ha posto al vertice di tutto l. a. conoscenza. Con l'aggiunta di una condizione peculiare: che l. a. conoscenza deve portare alla liberazione. Ma che cos'è los angeles liberazione e quali vie conducono advert essa? Molte le risposte, molte le vie nella tradizione indiana. Zolla ha voluto delineare alcuni tratti di tre di queste: il Vedanta, forse los angeles più complessa e alta compagine metafisica dell'India; l. a. bhakti, los angeles through del cuore e dell'abbandono, dell'effusione mistica e lirica; e infine il tantrismo, paradossale, misteriosa e spesso equivocata through dell'oltraggio, dove l'infrazione della regola può diventare elemento intensificante, esaltante e, da ultimo, liberatorio.

Get Terra di nessuno. Esperienza bellica e identità personale PDF

Fra il 1914 e il 1918 l. a. grande guerra produsse mutamenti profondi: sul piano politico, economico, sociale, culturale, come natural sul piano più privato delle coscienze individuali. l. a. sensibilità e il mondo interno di coloro che all'esperienza bellica parteciparono direttamente vennero scardinati: costretto in line with l. a. prima volta dal predominio della tecnologia a una guerra prolungata e statica, chiuso nelle trincee, il soldato vede frantumarsi los angeles propria identità in una disgregazione destinata advert avere pesanti ripercussioni nel dopoguerra.

Extra info for Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca

Example text

Per di più, sembra che il Presbitero faccia riferimento ad avvenimenti del suo tempo e a quei docetisti che Policarpo aveva indicato a Ireneo. Però il Presbitero annuncia ingannatori e falsi profeti, almeno. Se davvero lui e Giovanni sono la stessa persona, forse non è del tutto sbagliato pensare che il nome di Anticristo possa essere un modo opportuno per indicare anche il terribile antagonista degli ultimi giorni. Dal punto di vista di Ireneo, questa scelta offriva parecchi vantaggi. Aspettassero pure il loro messia gli ebrei, o Marcione l’inviato del dio di Mosè.

Proprio il contrario di quello che ha insegnato Gesù, che costoro non esitavano a citare a sproposito, arrivando persino a fargli lodare Giuda che l’aveva tradito. Fortunatamente, non mancavano a Roma o altrove maestri ed esegeti più affidabili come Policarpo e altri ancora, di cui Ireneo aveva raccolto le parole e gli scritti, portandoli con sé a Lione. Anche per queste sue conoscenze era stato eletto vescovo quando il predecessore, Potino, era morto a novant’anni dopo essere stato gettato in prigione nel corso di una breve, ma feroce persecuzione.

L’Apocalisse di Giovanni indica il numero che quell’immonda creatura imporrà sulla fronte o sulla mano di chiunque vorrà vendere o comprare alcunché. Mentre nella maggior parte dei manoscritti che aveva consultato compariva la cifra di 666, in altri era invece riportata quella di 616, probabilmente per la solita incuria dei copisti che avevano tracciato male e in fretta il numero. Ireneo, però, era convinto di poter dimostrare che la prima era quella giusta. Con quella cifra, l’Anticristo ricapitolerà in sé tutto il male avvenuto sino ad allora, giacché Noè aveva seicento anni quando venne il diluvio a distruggere tutti gli esseri viventi, dopodiché si diffuse l’idolatria e vennero perseguitati e uccisi i giusti, come indica la statua alta sessanta cubiti e larga sei innalzata da Nabucodonosor, che i tre fanciulli Anania, Azaria e Misaele si rifiutarono di adorare e per questo vennero gettati nel fuoco, come racconta Daniele.

Download PDF sample

Alla fonte delle muse: Introduzione alla civiltà greca by Andrea Capra, Fabrizio Conca, Giuseppe Lozza, Aglae Pizzone, Giuseppe Zanetto


by Robert
4.5

Rated 4.58 of 5 – based on 50 votes